Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Eternità statica

La loro missione - raddrizza i nostri occhi ed eccita il ricordo. Il loro destino è quello di essere sempre in vista. Le loro aspirazioni sono l'eternità. Le sculture da giardino sono sempre in servizio.

Cosa non sono! Grandi e piccoli, ingegnosi e volgari, antichi e spagnoli, imperi e postmoderni! ... Con una enumerazione di stili, rischiamo di stancare il lettore, e quindi invieremo coloro che sono curiosi di pubblicazioni specializzate sull'arte. Il giardiniere e il progettista del paesaggio sono principalmente interessati a tre domande:
- in quale occasione sono installati;
- dove è collocato;
- di che materiale è fatto.
Proviamo a capirlo sugli esempi classici noti a tutti.
Un po 'di terminologia
Le sculture da giardino hanno molte facce. Quindi per
Inizia a capire in termini di.

Sculpture (1) • un tipo di arte visiva i cui lavori hanno una forma tridimensionale e tridimensionale e sono fatti di materiali solidi o plastici.

Statua (2) • immagine scultorea di una figura umana o animale, con un volume e dimensioni tridimensionali completi, vicini a quelli naturali o grandi.
Monumento (3) * un'opera d'arte creata per la perpetuazione di persone o eventi storici: un gruppo scultoreo, una statua, un busto, un piatto con un rilievo o un'iscrizione, un arco di trionfo, una colonna, un obelisco, una tomba, una lapide.
Stele (4) • una lastra di pietra in posizione verticale con un'iscrizione, un rilievo o un'immagine pittorica.

Obelisco (5) • colonna tetraedrica, che si stringe verso l'alto, sormontata da un punto a forma di piramide.
Colonna rostrale • Una colonna autonoma, il cui tronco è decorato con immagini scultoree della prua delle navi.


Perché?
Bello e utile
Una volta che Peter I ordinò di mettere nella sua residenza estiva una collezione di diverse centinaia di statue antiche - originali e copie. Così, il monarca sperava di innalzare il livello culturale della corte, che aveva difficoltà a lasciare l'accogliente medioevo.
Oggi, il pubblico, camminando nel giardino estivo, riceve non tanto l'intellettuale quanto il piacere estetico. Dopo tutto, le statue sono molto belle. Pertanto, la ragione principale per l'installazione di sculture da giardino è la decorazione del territorio.
Per ricordare
Prima, i monumenti (stele, obelischi, ecc.) Sono stati istituiti in onore della posa dei giardini: si tratta di un'accoglienza molto tradizionale per i parchi paesaggistici europei.


Naturalmente, non solo la creazione del parco è degna di perpetuazioni scultoree dell'evento. Nei parchi storici, le composizioni scultoree, le stele e le colonne memorabili sono state costruite più spesso in onore di vittorie di alto profilo. Ricordiamo la grande cascata di Peterhof, dove ai piedi del palazzo Sansone fa a pezzi la bocca del leone. Samson simboleggia la Russia, il leone - Svezia, l'intera composizione - la vittoria nella Guerra del Nord.
Spesso nei parchi storici è possibile trovare una lapide simbolica con il nome del defunto proprietario della proprietà (sepolto, naturale, in un altro luogo), e persino la lapide sopra le ceneri del suo amato cane (piramide egizia a Tsarskoye Selo).
Dove?
La scultura da giardino focalizza l'attenzione dell'osservatore, crea un centro di percezione. Naturalmente, per eseguire funzioni così importanti, deve essere chiaramente visibile.
Più vicino al cielo
Le sculture da giardino sono generalmente installate su altitudini: colline naturali e talvolta piene e alture di rilievo o piedistalli (pietra, mattoni, cemento) (b).
Stare al passo con gli alberi
Molto spesso, le sculture si allineano lungo le strade - di solito strade diritte. Ricordiamo il giardino estivo, dove il ritmo delle statue antiche è in armonia con il ritmo degli alberi piantati, e quelli, a loro volta, servono come sfondo eccellente per eroi, molluschi e dee.
Su piazze e incroci
Sculture adornano la parte anteriore del giardino di fronte all'ingresso della casa o del palazzo; deliziare gli occhi delle persone sedute sui banchi attorno alle aree di sosta; i viaggiatori stanchi sono contenti dell'incrocio delle strade (nel parco di Pavlovsk, all'incrocio di 12 tracce, ad esempio, si trova Apollo, circondato dalle muse).
Tra getti e onde
L'acqua attrae le sculture a se stessa e le sculture adorano l'acqua. Per i parchi regolari, le fontane con composizioni scultoree (Nettuno nell'Alto Parco di Peterhof) sono tipiche, per i paesaggi paesaggistici vi sono piccole forme architettoniche sulle rive dei bacini artificiali. Molto spesso è possibile trovare sculture su un promontorio o su una minuscola isola nel mezzo di un bacino idrico (la colonna rostrale del parco Tsarskoye Selo in onore della vittoria nella guerra russo-turca si trova nel mezzo del Grande stagno, che simboleggia il Mar Nero coperto di vittorie).
Tuttavia, tutto quanto sopra è legato solo alla tradizione, se non per dire, alla storia. Oggi le sculture hanno il diritto di "camminare" liberamente ovunque. Possono essere trovati quasi ovunque: sui bordi, sui prati e persino negli angoli appartati del giardino. Nessuno si sorprende quando le statue siedono su panchine da giardino, possono essere avvicinate, fotografate, sedute fianco a fianco.
Di cosa?
Scultura classica - scultura in marmo. È questo magnifico materiale - di aspetto lussuoso e conveniente nella lavorazione - usato da artisti dell'antichità e del Rinascimento. Ma i tempi cambiano, e all'inizio del 20 ° secolo, gli scultori iniziarono a scolpire le loro creazioni principalmente dal granito. Il punto non è che le riserve di marmo del mondo siano esaurite. Semplicemente, questa pietra non tollera l'ecologia moderna e sotto l'influenza dell'ambiente viene costantemente distrutta, come l'Acropoli greca (tuttavia, le sue sculture non hanno languito a lungo sotto il cielo aperto, riposando pacificamente negli inglesi e in altri musei).

Le sculture urbane e di parco moderne sono spesso scolpite in granito o in metallo fuso, principalmente bronzo o altre leghe resistenti alla corrosione.
Per i parchi russo-sovietici, sculture tradizionalmente in legno, guidate da un simbolo nazionale: un orso maldestro.
Movimento nel tempo e nello spazio
Con un certo allungamento, può essere attribuito alle sculture di gnomi ceramici, pecore in plastica e altre dubbie qualità di creature da giardino. Gli esperti preferiscono usare il termine "intoppo". La scultura è nobile, stazionaria. Le decorazioni del giardino spiegate si adattano alla definizione di "kitsch" con la stessa facilità con cui vengono trasferite da un luogo all'altro. Anche se, naturalmente, tutto ha il diritto di esistere: se sono presenti solo la misura e il gusto. Alla base di una villa a tre piani con una base di granito, simili "decorazioni" europee possono sembrare non solo ridicolmente indecenti!
Tuttavia, da e grandi sculture possono essere fatte da qualsiasi cosa. La donna delle nevi, i castelli di sabbia, le squisite composizioni di ghiaccio - cosa non è una scultura da giardino con una breve durata? L'estate scorsa, una scultura in erba di cinque metri creata in un parco cittadino è diventata un punto di riferimento a Melbourne. Solo ora, per le aspirazioni dell'eternità di queste creazioni di mani umane, sono lontani: vivono fino al primo vento, al sole o al gelo.

"Giardiniere" №4-2007

Загрузка...

Lascia Il Tuo Commento