Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Facciata efficace - facciata protetta. Varietà di finiture esterne.

Il sistema di facciata correttamente selezionato e montato migliora le caratteristiche del risparmio di calore dell'edificio, prolunga la vita di servizio, decora.

A seconda del tipo di costruzione, la decorazione esterna aggiuntiva è la fase finale della costruzione o un'operazione aggiuntiva e può essere eseguita contemporaneamente alla costruzione delle pareti e dopo un po '. Ma in ogni caso, la finitura della facciata è un modo per proteggere le pareti dall'influenza esterna, ridurre le perdite di calore e aumentare la decoro di un edificio. Che tipo di sistema di facciata scegliere dipende dal materiale del muro, costruttivo e le preferenze dei proprietari. Considerare le categorie più popolari: le caratteristiche principali, le materie prime, l'ambito di applicazione.

Sistemi di facciata

I sistemi di facciata esistenti sono divisi in due categorie principali:

  • Facciate ventilate.
  • Facciate non ventilate.

Facciate ventilate

Sono un sistema di rivestimento a parete multistrato, che richiede la creazione di uno spazio di ventilazione tra il rivestimento e il muro, per la circolazione dell'aria dal basso verso l'alto. Un altro nome per le facciate ventilate è incernierato, come per l'installazione di uno schermo di rivestimento, viene creata una struttura sulla base - una cassa di travi di legno o guide metalliche con un certo passo e già su di esso, il rivestimento è appeso su vari elementi di fissaggio. La facciata ventilata è suddivisa in isolamento e non isolata, la prima è richiesta quando è necessario migliorare i parametri di risparmio energetico della casa e la seconda quando la casa è abbastanza calda e la facciata è progettata solo per proteggere le pareti dall'ambiente esterno e migliorare l'effetto decorativo.

Facciata ventilata isolata - I materiali permeabili al vapore (il più delle volte lana di roccia) sono solitamente usati come isolante termico e tra lo strato di isolamento e lo schermo di rivestimento si forma uno spazio di ventilazione.

Il vapore acqueo deve essere rimosso liberamente dalla parete, passare attraverso l'isolamento ed essere rimosso mediante ventilazione.

La ventfasada "torta" comprende non solo l'isolamento e il rivestimento, ma anche una membrana antivento, la dimensione della fessura di ventilazione nella facciata è di 4-6 cm.

Quando si installa la barra, vengono prese in considerazione le dimensioni dell'isolamento: per evitare il rifilo, il passo tra gli elementi viene regolato in base alla larghezza della piastra o del rotolo e lo spessore della trave o del profilo viene scelto maggiore dello spessore dell'isolatore. Se lo strato di isolamento termico non consente di lasciare la fessura di ventilazione (lo spessore della piastra e la guida è la stessa), montare la seconda cassa (contro griglia).

Facciata ventilata non isolata - la fessura di ventilazione fornisce il tornio, su cui è montato lo schermo di rivestimento, se utilizzare le membrane protettive dipende dal materiale del muro. È sufficiente trattare le pareti in pietra con un primer antisettico resistente all'umidità, mentre quelle in legno, dopo l'impregnazione con un antisettico, sono inoltre coperte con parabrezza.

Indipendentemente dal tipo di facciata ventilata, è indispensabile creare nel piano un telaio di supporto perfettamente liscio per il rivestimento.

Quasi tutti i materiali disponibili sul mercato possono essere utilizzati come materiale di finitura, ma quando si tratta di rifinitura o intonacatura di piccoli pezzi, è necessario creare una fondazione. A tale scopo vengono utilizzati materiali lastra - MDF, truciolato, OSB, DSP e simili.Un tale strato aggiuntivo aumenterà non solo il carico sulle pareti, ma anche il costo della facciata continua, quindi se scegli piastrelle diverse (kinker, imitazione di mattoni e pietra) o intonaco decorativo come decorazione, scegli un diverso tipo di sistema di facciata, se possibile.

Sulla facciata ventilata, il rivestimento più richiesto di tutti i tipi (vinile, metallo, fibrocemento), cassette e pannelli a muro, porcellana, pannelli di legno (rivestimenti murali, block house, planken). Recentemente, i thermopanel stanno guadagnando popolarità: consistono in una base di lamiera, uno strato di isolamento e finiture decorative, che accelera e semplifica l'installazione di una facciata ventilata. Circa i materiali di finitura più popolari per i lavori di nurzhny si possono trovare nell'articolo "Ringiovanire la facciata della casa ...".

Per quanto riguarda l'ambito di applicazione, la facciata a cerniera è universale - è montata su basi in pietra, in legno, a telaio o monolitiche. Tuttavia, per le case in legno, è preferibile, poiché la ventilazione consente al legno di asciugarsi gradualmente e le variazioni cicliche dei parametri di umidità e deformazione durante il restringimento sono compensate dal rivestimento. Il peso della struttura può resistere anche a una casa ristrutturata con esperienza, se la cassa è in alluminio e rivestita con rivestimenti o pannelli. Gli utenti del portale Wick hanno facciate ventilate in varie versioni.

Il blocco di cemento della casa è costituito da blocchi di cemento ceramsite, una facciata con struttura in legno, isolamento in basalto di 100 mm, rivestimenti in fibrocemento e piastrelle in mattoni parzialmente cementati.

Poiché la base è abbastanza robusta per far fronte al carico previsto, l'utente ha scelto il cemento fibroso e il rivestimento in calcestruzzo. Questi materiali si distinguono non solo per il loro peso solido, ma anche per il loro maggiore effetto decorativo, resistenza all'usura e durata.

La casa di cemento cellulare con uno spessore di 375 mm, come materiale di finitura - imitazione del legno. La torta della facciata: calcestruzzo aerato, cassa in legno 50x50 mm, isolamento facciata (lana di roccia) 50 mm, membrana di diffusione, contro-grill - 30 mm, imitazione di una barra.

Facciate non ventilate

Le facciate non ventilate, come suggerisce il nome, non implicano la presenza di una fessura di ventilazione tra il rivestimento e il muro e formano un rivestimento monolitico sulla base. Oltre a quelli ventilati, sono suddivisi in isolati e non isolati e la scelta dipende dalle caratteristiche di risparmio di calore dell'edificio e dalle condizioni delle pareti. La variante più comune di una facciata non ventilata è "bagnata". Cioè, nel processo di creazione di uno strato di rivestimento, vengono utilizzate soluzioni sull'acqua - varie miscele adesive, malte di cemento e sabbia, intonaci decorativi.

Facciata bagnata - Di solito è inteso come l'isolamento simultaneo dell'edificio con l'uso di isolanti termici a piastre (lana di roccia, EPS, PSB), seguita dall'applicazione di finiture decorative. Il più richiesto come strato di finitura sono vari intonaci decorativi che creano una certa consistenza sulla superficie. Tuttavia, con una corretta installazione dell'isolamento sulla miscela adesiva e tasselli a forma di piatto (funghi), seguito da rinforzo con fibra di vetro (serpyanka), la superficie resisterà ad altri materiali di finitura: piastrelle di clinker, pietra artificiale, mattoni speciali anteriori (più sottili e leggeri del solito) e altri.

Affinché una facciata umida possa durare per diversi decenni, è importante non solo rispettare pienamente la tecnologia, ma anche utilizzare il sistema di un produttore.

E anche se molti considerano questa raccomandazione un "divorzio" irragionevole, la maggior parte delle pareti che scoppiano e si sgretolano, questi non sono solo artisti "Krivoruk", ma anche la selezione dei materiali secondo il principio "il più economico, il migliore" senza riferimento al produttore.

Ho concepito una facciata umida senza isolamento, tutto è come dovrebbe essere - ST 17, poi ST 24, con l'aggiunta di CC81, mi lavo con la spazzola (il cosiddetto spray adesivo), quindi secondo i fari l'intonaco ST è di 24-15 mm, quindi ST 16 è un primer 174.Voglio farlo da solo, non trovo specialisti che non mi fidi di nessuno, e ho già iniziato tutto da solo, devo continuare, penso che non ci sia nulla di super-complesso, anche se ci sono alcune sfumature, come in tutto, ne ho le mie.

Sulle sfumature e le complessità della tecnologia, gli utenti del portale sono stati informati dai partecipanti al forum sul ramo della facciata in gesso, dove artigiani e professionisti domestici hanno condiviso la loro preziosa esperienza.

Una facciata umida può essere eseguita senza isolamento, se il rilievo delle pareti consente, in questo caso, la base per lo strato di finitura è intonaco, su cui viene applicato un elemento decorativo o piastrelle, clinker o pietra è incollato. Ma questo metodo è rilevante per i muri in pietra - mattoni, blocchi (non tutti), ceramica calda, se hai bisogno di una facciata bagnata su un albero, o viene fornito con isolamento, o uno schermo fatto di materiali lastra è montato sulle pareti principali. E già è applicato allo strato di rinforzo e al rivestimento decorativo.

Facciate in mattoni - Rivestire l'edificio con mattoni (ceramica, clinker, silicato, iperpressi, vibropressati) con o senza isolamento è anche un tipo di facciata non ventilata. Sebbene vi sia un piccolo spazio di ventilazione tra le pareti ruvide e finite e ci siano prese d'aria nella muratura, non vi è una completa circolazione d'aria dal basso verso l'alto. Considerando che la malta viene utilizzata per la muratura, questo tipo di rivestimento può essere attribuito alle facciate bagnate.

La facciata in mattoni è una delle più resistenti e decorative, poiché gli indicatori di resistenza al gelo e resistenza dei mattoni frontali, in particolare il clinker, sono alti e il numero di colori e trame degli occhi diverge. Sì, e la durata della schermata del mattone vince in tutte le altre categorie. Tuttavia, ci sono alcuni aspetti negativi: una solida base è necessaria per la posa, che deve essere presa in considerazione in fase di progetto; l'aspetto delle efflorescenze ridurrà a zero tutta la decorazione; il costo di una tale facciata supera.

Dopo lunghe peregrinazioni nella rete e sui mercati delle costruzioni alla ricerca della facciata per la mia casa di calcestruzzo aerato, mi sono ancora spinto alla scelta del rivestimento in mattoni. Era più corretto sollevare il rivestimento insieme alle pareti, ma immediatamente non c'era alcuna possibilità, quindi lo farò ora.

Lo stesso rivestimento, pannelli a parete o rivestimento di pezzi piccoli possono essere montati direttamente sulla parete, senza casse e isolamento, ma è piuttosto un'eccezione e non ha senso portare una facciata in una categoria separata. Ma se hai pareti perfettamente lisce, non c'è pericolo di deformare e screpolare la base, e il materiale scelto consente una tale installazione, perché non semplificare il tuo compito.

La finitura della facciata non solo protegge le pareti e riduce la dispersione di calore, ma modifica drasticamente anche l'aspetto dell'edificio: scegliendo correttamente il materiale e il metodo di esecuzione, è possibile trasformare la vecchia dependance in una casa moderna.

Certo, non diventerà un palazzo, ma non avvelenerà nemmeno l'umore. Affinché la facciata sia efficace, deve eseguire un complesso di compiti - per proteggere, se necessario, per riscaldare e decorare. Anche se la decoratività perde praticità, dato che la decorazione durerà più di un anno, se non più di un decennio, la casa dovrebbe ancora piacere all'occhio e non lasciare residui.

La versione economica della finitura popolare nell'articolo su compensato a graticcio, nel materiale sul restauro delle raccomandazioni per la casa in legno dei professionisti e l'esperienza dei partecipanti al portale. Il video mostra il trattamento della facciata di una casa in legno prima della conservazione, la trama sull'isolamento della casa con lana minerale non è meno interessante.

Lascia Il Tuo Commento