Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Proteggiamo le apparecchiature per il riscaldamento dell'acqua - reagenti e impianti di lavaggio

Installazioni lavelli e reagenti da BWT - due semplici passaggi e attrezzature come nuovi

Poiché l'operazione negli scambiatori di calore accumula depositi, compresi quelli costituiti da sali di durezza. La distanza di lavoro è ridotta, le prestazioni delle apparecchiature si deteriorano, il consumo di vettori energetici aumenta. A breve termine: fallimento prematuro. Per evitare questa situazione sarà utile un trattamento speciale: vampate di calore. La società BWT offre un lavaggio professionale per l'installazione e una vasta gamma di reagenti per la lavorazione di scambiatori di calore e tubazioni. Qualità europea - ad un prezzo accessibile

Reagente: la chiave per l'efficienza e la sicurezza

Per rimuovere completamente i depositi, devono dissolversi e rilasciare la superficie su cui sono bloccati. In questo caso, la superficie stessa non dovrebbe soffrire. Se si sciacqua con acidi diversi senza considerare il materiale dello scambiatore di calore e la natura della bilancia, l'effetto sarà minimo o il metallo sarà danneggiato. Nella gamma di BWT - solo reagenti importati con una vasta gamma di applicazioni.

  • Cillit-Kalkloser P è una polvere per la preparazione di una soluzione per la pulizia di incrostazioni da superfici metalliche: ghisa, alluminio, acciaio (resistente allo smalto, resistente agli acidi, non legnata, bassolegata, inossidabile, zincata), rame (leghe), in scatola. Compreso - per rimuovere i depositi dalle membrane di polisulfone nelle piante ad osmosi inversa e disinfettanti UV. Consentito per l'uso in acqua potabile. Non applicabile per plastiche e acciai smaltati resistenti agli acidi, non utilizzati per la rimozione della ruggine.
  • Cillit-Kalkloser - soluzione concentrata per la pulizia di incrostazioni da superfici metalliche: ghisa, alluminio, acciaio (smalto, resistente agli acidi, non legato, basso legato, inossidabile, zincato, inossidabile, zincato), rame (leghe), in scatola, smalto resistente agli acidi, da bere acqua. Non applicabile a smalti polistirolo e resistenti agli acidi, sistemi di osmosi inversa e disinfettanti UV. Non progettato per rimuovere la ruggine.
  • Cillit ZN / I è una soluzione concentrata per la pulizia di incrostazioni e ruggine da superfici metalliche: ghisa, acciaio (resistente allo smalto, non legato, non legato, zincato, resistente agli acidi), rame (leghe), in scatola. Non applicabile per plastica, alluminio, acciaio smaltato resistente agli acidi e agli acidi, fornitura di acqua potabile, disinfettanti UV, membrane con sistemi ad osmosi inversa.
  • BWT CP-5008 (R) - pulizia di depositi e ruggine da superfici metalliche: acciaio (non legato, basso legato, inossidabile), rame (leghe), acqua potabile. Non applicabile a materie plastiche, ghisa, alluminio, acciaio inossidabile, zincato, smaltato, superfici stagnate, disinfettanti UV, membrane in impianti ad osmosi inversa.
  • Cillit NAW - soluzione concentrata per la passivazione - sistemi di lavorazione dopo la sedimentazione. Sulla superficie si forma un film protettivo che rallenta il processo di corrosione. Progettato per superfici metalliche: ghisa, alluminio, acciaio (smaltato resistente agli acidi, non legato, basso legato, inossidabile, zincato), superfici in stagnato, rame (leghe), impianto idraulico potabile. Non applicabile per plastiche, disinfettanti UV e membrane ad osmosi inversa.

Affinché la soluzione esaurita con i sedimenti possa essere versata in sicurezza nel sistema fognario e non danneggi l'attrezzatura o la microflora, se si parla di LOS stand-alone con elaborazione batterica, BWT offre neutralizzatori speciali:

  • Cillit-Neutra è una soluzione concentrata progettata per neutralizzare le soluzioni di lavoro della serie Cillit, gli effluenti acidi degli impianti chimici e gli impianti di addolcimento.
  • Cillit-Neutra P è una polvere per preparare una soluzione neutralizzante.

Più facile da risciacquare che comprare

L'attuale situazione economica ha comportato un aumento del prezzo degli impianti di riscaldamento. Sostituire una caldaia guasta costerà una somma astronomica, mentre la manutenzione regolare non solo prolungherà la sua vita utile, ma farà anche risparmiare parecchio. In media, una caldaia importata costa da 150 a 200 mila rubli, il costo di lavaggio dello scambiatore di calore è di circa 10 mila rubli. Cioè, il richiamo dei maestri salverà almeno 140 mila, o anche tutti i 190.

Servizio tempestivo: la chiave per il funzionamento stabile di qualsiasi apparecchiatura! Anche il costo dei componenti è elevato e continua a crescere, quindi la riparazione avrà un costo considerevole. È più economico eseguire periodicamente le elaborazioni in modo che le unità possano sviluppare pienamente le loro risorse senza causare problemi ai proprietari.

Il lavaggio deve essere eseguito da professionisti, conoscono le caratteristiche dell'apparecchiatura e il reagente verrà selezionato in base al materiale dello scambiatore di calore. L'autotrattamento potrebbe non dare effetto a causa di una soluzione o di una violazione del dosaggio impropriamente selezionate. Inoltre, c'è il pericolo di danneggiare lo scambiatore di calore, il risparmio sui servizi dei master si tradurrà in spese per un nuovo dispositivo.

Sforzo minimo per i massimi risultati

Come funziona il metodo indiscriminato di lavaggio all'interno del tubo: due semplici passaggi!

  • Rimozione del sedimento con la soluzione di reagente usando un lavaggio brevettato.
  • Lavorando con una soluzione speciale, formando un film protettivo all'interno dei tubi.

Nel video introduttivo è possibile vedere il processo di lavaggio dello scambiatore di calore utilizzando un'unità e un reagente proprietari.

Il lavaggio degli scambiatori di calore mediante installazioni di lavaggio con la soluzione di reagente BWT viene effettuato senza smontaggio, il che rende possibile accelerare significativamente il processo di lavaggio senza perdita di efficienza.

Le installazioni sono collegate direttamente al sistema, il tempo di elaborazione dipende dallo stato dell'apparecchiatura. I parametri tecnici dei lavelli consentono di rimuovere tutti i depositi in scambiatori di calore di varie configurazioni, come tubolari, lamellari e altri dispositivi di riscaldamento dell'acqua.

Prima Dopo

I lavelli forniscono non solo la circolazione della soluzione, ma anche un rovescio - lo lasciano in diverse direzioni. Crea l'effetto pennello, in questo modo è davvero possibile rimuovere anche la vecchia scala in luoghi difficili da raggiungere. La pompa eroga la soluzione sotto pressione, la portata e il volume del serbatoio dipendono dal modello di installazione. Capacità disponibile da 8 a 200 litri, che copre completamente le esigenze della massa principale dei dispositivi elaborati.

Impianti di lavaggio e reagenti di BWT - una garanzia di purezza ed efficienza dello scambiatore di calore.

Come pubblicità

Lascia Il Tuo Commento