Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

A proposito di radiatori e tubi. campagna di alfabetizzazione

In modo che i giardinieri principianti non commettano errori grossolani quando pianificano il riscaldamento in casa, il partecipante del forum "Casa e Dacia" Il nonno dà una piccola consultazione

In qualche modo l'anno scorso, "Nonno" è stato offerto un lavoro da un impiegato della banca. Nella sua casa di dodici stanze era necessario installare radiatori e tubi di riscaldamento. La proposta attratta dal fatto che i costi che era interessato al minimo, voleva che il lavoro fosse fatto qualitativamente.
"Nonno" stava già iniziando a lavorare, ma è stato fermato. Il fatto è che il cliente ha letto su alcuni siti che i nuovi materiali sono pericolosi per la salute e, inoltre, sono di breve durata. E poi decise di installare i radiatori in ghisa e realizzare i collegamenti dei tubi metallici. Nonostante le numerose argomentazioni a favore di nuovi materiali, il cliente rimase poco convinto. "Nonno" ha rifiutato questo lavoro per una ragione: il cliente si è rivelato pazzo.
Radiatori in ghisa
Il loro principale vantaggio è che quando il riscaldamento è spento, si raffreddano lentamente.

Tra i difetti si può sottolineare - che quando il riscaldamento è acceso, si riscaldano più a lungo, l'emissione di calore dai radiatori in ghisa è inferiore a quella dell'alluminio. Il loro prezzo non è molto inferiore all'alluminio (tranne che per falsi economici di bassa qualità)
Radiatori bimetallici e in alluminio
Attualmente, i prodotti bimetallici e di alluminio sono molto richiesti. I radiatori bimetallici oggi più costosi. Il prezzo elevato è dovuto al fatto che possono resistere a colpi di calore fino a 40 atmosfere. In teoria, questo può accadere nei grattacieli, ma il "Nonno" non sa di questi casi.

I radiatori in alluminio possono resistere fino a 16 atmosfere. La normale pressione nella rete di riscaldamento è di 6 atmosfere e persino inferiore (esclusi i grattacieli) a causa del deterioramento delle comunicazioni.
Secondo "il nonno" per mettere batterie bimetalliche nel cottage, dove la pressione di lavoro di 1,5 atmosfere è "sfoggiare". E se stanno cercando di convincerti del contrario, allora non è solo questo (c'è una ragione). Naturalmente, ognuno ha le proprie capacità finanziarie, ma quando si installano le apparecchiature per il riscaldamento, non risparmiare sull'installazione di gru di alta qualità sui radiatori.
Calcolo della capacità termica dei radiatori
Di solito, il calcolo della potenza è abbastanza semplice: per 2 - 2,5 mq. area riscaldata installare una sezione del radiatore. Va notato che questo non tiene in considerazione - la natura delle pareti, l'altezza dei soffitti, l'area delle finestre.
In realtà, il calcolo corretto deve essere fatto sulla base del volume della stanza, tenendo conto di tutte le caratteristiche della casa. Per fare questo, invita uno specialista, farà un calcolo, ed è meglio se hai una riserva di carica per 1-2 sezioni del radiatore nella stanza. Non dimenticarti di questo quando scegli un progetto di casa.
In qualche modo "Nonno" l'anno scorso ha guardato un bel progetto di una casa di campagna con enormi doppie porte di vetro al primo e al secondo piano con accesso a terrazze aperte. Avendo osservato quante sezioni di radiatori, gli autori del progetto suggeriscono come riscaldamento della casa, è diventato chiaro senza calcoli che questo non era abbastanza. Riscalderanno solo circa il 70% della casa.
Questo è il risultato di calcoli errati. La casa è bella, ma è meglio costruirla in Crimea, e non in periferia.
Tubi di metallo
Se metti dei tubi di metallo, dovranno essere dipinti regolarmente. Ma il loro principale svantaggio è che la qualità del metallo da cui provengono i tubi si è deteriorata negli ultimi 20-30 anni.
Il prezzo dei tubi in polipropilene o metallo-plastica è paragonabile al prezzo del metallo, ma l'installazione di tubi metallici dell'impianto di riscaldamento è laboriosa e quindi più costosa.
Dalla pratica
Lasciando da parte le riparazioni per sostituire i tubi metallici, ha notato che in un caso il tubo era rimasto per 3 anni e negli altri 6-7 anni.Se prima i tubi hanno iniziato a arrugginire lungo il filo o nei punti in cui sono saldati, ora ora nei luoghi delle pieghe, cioè, dove vengono riscaldati quando è necessario piegare.
Tubi di metallo
È veloce e conveniente lavorare con tubi di plastica e metallo, sono facili da nascondere.
Possono essere forniti per il riscaldamento nel sistema di riscaldamento a pavimento, se non ci sono soldi per i tubi di rame.
svantaggi:
Quando li si installa, è necessario investire in costosi nodi di collegamento, inoltre, di tanto in tanto iniziano a passare l'acqua, perché usano guarnizioni in gomma e guarnizioni, che non sono eterne e si consumano. Collegare i nodi durante l'installazione in nessun caso non può essere nascosto dietro intonaco o rivestimento interno, altrimenti è necessario rompere la piastrella.

Se il sistema è pieno d'acqua, dopo lo scongelamento, questi tubi sono danneggiati (rotti) e quelli normali in metallo.
Non possono essere utilizzati per un sistema con circolazione naturale, poiché il diametro dei tubi è piccolo e il sistema non funziona senza una pompa di circolazione.
Il sistema fallirà:
  • Se spegni l'elettricità e il gelo stradale -30 ° C, hai salvato e versato acqua nel sistema;
  • Oppure hanno comprato una caldaia importata, che funziona solo con l'acqua, e l'elettricità è stata interrotta.
Tubi in polipropilene
I tubi in polipropilene possono essere utilizzati con successo in un sistema a circolazione naturale. I tubi scaldano meno e la potenza termica dei radiatori è alta. Ma la cosa più importante è che se il refrigerante si blocca, non scoppiano.

Naturalmente, durante l'installazione, è necessario prestare attenzione alla qualità della saldatura e quindi non ci saranno problemi con loro.
Nella pratica del "Nonno" c'è stato un caso in cui è stato invitato ad eliminare il flusso in tubi di polipropilene del sistema di riscaldamento di un edificio amministrativo di quattro piani.
Il fatto è che un anno fa la società ha cambiato tubi in metallo e convettori in polipropilene. Per due volte hanno reso l'aria compatta, piena d'acqua. Durante l'intera stagione di riscaldamento, tutto era in ordine. In estate, l'acqua veniva scaricata e quando la stagione di riscaldamento iniziava in autunno, i tubi cominciavano a scorrere nei punti di saldatura. Nonostante la garanzia del sistema di riscaldamento, l'azienda non esisteva più: una crisi.
I tubi hanno iniziato a fluire contemporaneamente in 64 punti. "Nonno" ha notato che la perdita è stata rilevata solo su tubi con un diametro di 25 mm. Suggerisce che questa è una razione di scarsa qualità, con lo stesso "maestro".
Inserito dal partecipante del forum "House and Dacha" Nonno
Redattore: Roman Adamov

Guarda il video: Prova pressione e perdite radiatore e impianti di raffredamento A717 (Febbraio 2020).

Загрузка...

Lascia Il Tuo Commento