Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come aumentare la tensione

Nel paese per lavorare senza problemi elettrodomestici, ha bisogno di applicare la tensione appropriata. E se la tensione di rete è bassa?

Spesso nei villaggi e nei cottage si parla della cattiva tensione nell'alimentazione elettrica. Questo è connesso non solo con le loro condizioni tecniche scadenti, ma anche con l'acquisto di vari elettrodomestici, che richiedono l'elettricità, che spesso manca.
Allo stesso tempo, le reti elettriche locali non hanno fretta di cambiare le apparecchiature con quelle moderne, il che significa che possono sopportare carichi elevati con dignità.
Il Terristor, un membro del forum dacha House and Cottage, in qualche modo si imbatté in un problema: la lavatrice smise di funzionare. Cioè, il tamburo girava con difficoltà e la pompa non riusciva a sollevare l'acqua dal pozzo.

Nella prima figura, la normale operazione di un trasformatore step-down.
Sul secondo trasformatore già trasformato pronto per l'uso per aumentare la tensione.

Ha misurato la tensione e il dispositivo ha mostrato solo 180 volt e questa tensione non è sufficiente per il funzionamento di molti elettrodomestici.
Ma no, una benedizione sotto mentite spoglie. Una volta ha letto la rivista "Radio" e ha trovato un articolo su come fare un passo avanti con l'aiuto di un convenzionale trasformatore step-down.
E il trucco era che se prendi un trasformatore step-down, che fa 40 volt da 220 volt, lo raccolga, quindi dopo piccoli cambiamenti puoi ottenere in uscita non una caduta, ma un aumento di tensione di 40 volt dalla tensione di alimentazione.

Accidentalmente, Terristor aveva un tale trasformatore. E con una piccola conoscenza della radiotecnica, dopo 15 minuti lo ha rifatto e fatto una corsa di prova.
Prima del test, la tensione era di 192 volt, e dopo, come previsto, la tensione aumentava di 40 volt. Questa si è rivelata un'ottima soluzione nella situazione attuale e, nonostante la mancanza di tensione, le apparecchiature elettriche funzionavano perfettamente.
risultati
Vantaggi di questo sistema:
Facile da montare Ad esempio, quando la potenza secondaria del trasformatore è di 100 volt, è possibile collegare la pompa da 500 W senza paura.
Convenienza reale del dispositivo.
Contro di questo sistema:
La tensione fornita dal dispositivo non è regolata automaticamente, e se improvvisamente la tensione nella rete si è stabilizzata, e diventa 220 volt, allora si avrà 260 volt in uscita, un po 'troppo, ma non è pericoloso se si nota in tempo.
Terristor stesso ha usato questo trasformatore per tutto l'inverno. Durante questo periodo, non ha mai controllato la tensione e nessun dispositivo elettrico si è deteriorato.
Nel caso in cui la tensione nella vostra zona cambi spesso, è possibile utilizzare una presa speciale che spegne gli apparecchi elettrici ad essa collegati se la tensione sale al di sopra della norma.
Formule per i calcoli
Abbiamo bisogno di un trasformatore con un avvolgimento primario di 220 volt. L'avvolgimento secondario serve per la "tensione mancante" necessaria. Sull'avvolgimento secondario, la corrente massima è sufficiente anche per trasformatori step-down a bassa potenza.

Il calcolo può essere eseguito utilizzando diverse formule.
su Fig. 1 è possibile calcolare la corrente dell'avvolgimento secondario dove In è la corrente di carico nominale A; Potenza di carico nominale PH (secondo il passaporto del trasformatore) W; Un è la tensione di alimentazione nominale del carico.

Sapendo quale tensione aggiungere, la potenza richiesta dal trasformatore è determinata da Fig. 2 dove P è la potenza del trasformatore in W., I2 è la corrente nominale dell'avvolgimento secondario A, U2 è la tensione dell'avvolgimento secondario, B. Quindi è necessario prendere un trasformatore con i dati appropriati per la tensione di alimentazione e di uscita.

E alla fine è necessario calcolare il risultato con la formula Fig. 3. dove Ktr - rapporto di trasformazione; U1 è la tensione nominale dell'avvolgimento primario (220), V.

Nell'ultima formula, puoi vedere che la tensione sul carico può essere aumentata o diminuita. Per smistare correttamente il trasformatore, è sufficiente sostituire i pin di uno degli avvolgimenti.
È meglio installare il trasformatore nel corridoio o nel seminterrato, perché l'installazione è rumorosa, e da lì per fare il cablaggio alle necessarie apparecchiature elettriche.
Inserito dal partecipante a Terristor nel forum House and Cottage
Redattore: Roman Adamov

Guarda il video: Elevatore di tensione DC-DC - Fai da te (Settembre 2019).

Lascia Il Tuo Commento