Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Nel mangime per maiali aggiungi ... marijuana

Gli scienziati danesi ritengono che la dieta di canapa sia efficace per i suinetti

In Danimarca, alla ricerca di modi per affrontare una mortalità piuttosto elevata di suinetti svezzati. Ma molti sviluppi scientifici e tecnologie avanzate non hanno dato risultati. Recentemente, gli scienziati danesi hanno trovato una via d'uscita: la dieta alla canapa. Secondo loro, è l'uso di questa pianta come additivo al mangime che ridurrà le perdite e migliorerà le prestazioni aziendali. La canapa combatte bene la diarrea nei suinetti, quindi gli scienziati dicono che l'aggiunta di canapa alla dieta dei bambini dopo lo svezzamento ridurrà significativamente la probabilità di sviluppare una pericolosa malattia e la mortalità dei suini.

La canapa, secondo gli esperti, dovrebbe essere nella dieta dei maialini in forma macinata, sotto forma di olio, così come i fogli interi nel quadro di varie diete. Le proteine ​​e gli amminoacidi nella canapa hanno un effetto benefico sulla digestione degli animali e aiutano a proteggere il tratto gastrointestinale dalle infezioni, che alla fine ha un effetto positivo sulla loro salute.


I risultati finali dello studio dagli scienziati danesi, sebbene non ancora, ma l'idea di usare la canapa come cibo sta già dando i suoi frutti. Vero, non in Danimarca. Dopo che Washington divenne uno degli stati in cui legalizzarono la vendita della marijuana, il proprietario di uno dei ranch, William von Shnaidau, al fine di migliorare la qualità della carne suina, li nutre con la cannabis. Sostiene che con una tale dieta i suini ingrassano più velocemente e la loro carne diventa molto più gustosa.

Tuttavia, i metodi vecchi e comprovati di nutrire i maiali per il nostro paese sono molto più rilevanti. A proposito di questo - nel tema del nostro forum.

Guarda il video: Marijuana Minors (Gennaio 2020).

Загрузка...

Lascia Il Tuo Commento